Provincia di Monza e della Brianza

La provincia di Monza e della Brianza è una provincia italiana della Lombardia, istituita l'11 giugno 2004, e divenuta operativa nel giugno 2009 con l'elezione del primo consiglio provinciale. La provincia di Monza e della Brianza è nata dallo scorporo di una porzione di territorio della allora provincia di Milano.Capoluogo della provincia è Monza con 124.302 abitanti, già residenza estiva del regno longobardo all'epoca di Teodolinda e Agilulfo e la popolazione complessiva dei 55 comuni inglobati è di oltre 858.000 abitanti. Con un'estensione di 405,49 km² è la terza provincia più piccola d'Italia, preceduta solo da quella di Prato e da quella di Trieste, ma la seconda, dopo Napoli, come densità di popolazione e la ventunesima su 110 come popolazione.La superficie urbanizzata della provincia di Monza e della Brianza è più alta rispetto alla media delle province italiane: l’indice medio di consumo di suolo, calcolato come rapporto tra superficie urbanizzata e superficie totale, supera infatti il 53%, la più alta percentuale fra le province lombarde. I comuni più urbanizzati sono Lissone, Vedano al Lambro e Bovisio Masciago, che arrivano anche a superare l'80% di indice di consumo di suolo.

Informazioni addizionali

Campo Valore
amaca https://data.sciamlab.com/api/indicepa/v2/amm/p_mb
dbpedia http://it.dbpedia.org/resource/Provincia_di_Monza_e_della_Brianza
homepage http://www.provincia.mb.it
pub_type provincia
spc http://spcdata.digitpa.gov.it/Amministrazione/p_mb